Parliamo in questo articolo di prodotti a marchio privato.

Negli ultimi anni questo tipo di prodotti sono diventati una realtà anche in italia, prima hanno preso piede i prodotti con diritti di rivendita, in breve con i diritti di rivendita, chiunque può acquistare questi prodotti e rivenderli tenendo per se il guadagno.

Se vuoi creare un business online e non hai prodotti puoi quindi acquistare questi con diritti di rivendita e crei la parte promozionale di questi prodotti già pronti.

La differenza tra marchio privato e diritti di rivendita è però notevole in quanto i prodotti con soli diritti di rivendita non possono essere modificati per cui devi rivenderli così come sono mentre quelli a marchio privato sono tuoi al 100% e puoi modificarli, aggiungere contenuti, ecc al fine di ottenere un prodotto tuo, unico e che si differenzia dalla concorrenza.

Nulla ti vieta di vendere i prodotti a marchio privato così come sono ma a mio avviso butti via un’occasione perchè metti online un prodotto identico a molti altri mentre se lo usi come base per creare un prodotto nuovo, aggiungi un po’ della tua esperienza creando così nuovi contenuti aggiuntivi, inserisci immagini per spiegare meglio concetti già spiegati in origine, crei ad esempio un formato diverso, crei una nuova cover grafica, insomma dai qualcosa in più e rendi il prodotto originale, allora sul mercato hai molte più possibilità di riuscire a vendere questo articolo.

Puoi creare dei pacchetti dove oltre al prodotto con marchio privato da te rivisto, ne aggiungi altri che trattano tematiche coerenti, come bonus, per incentivare l’acquisto, oppure puoi utilizzare questi nuovi prodotti come bonus per incentivare l’acquisto di tuoi prodotti che hai precedentemente creato.

Prima di fare qualunque cosa guarda se nella licenza ti è permesso di regalare questi prodotti come bonus!

Puoi anche creare prodotti con tanti contenuti unendo il contenuto di diversi prodotti a marchio privato per farne uno unico molto completo, così facendo potrai aumentare anche il prezzo del prodotto visto che il valore che dai in termini di contenuti è molto alto.

Tieni in considerazione questi prodotti in quanto sono molto versatili, ti permettono di crearne dei nuovi usandoli come base e aggiungendo contenuti, con relativamente poco tempo e impegno.

Può essere una scelta ottimale per chi comincia e ancora non ha prodotti propri.

Se vuoi approfondire il tema degli infoprodotti ti consiglio il corso di infomarketing.


Lascia un commento

Your email address will not be published.