Per creare un’offerta che abbia seguito occorre ricercare le reali esigenze del mercato, ossia capire cosa sta cercando la nicchia, mettendo da parte le proprie preferenze.

In sostanza si vende un prodotto che viene desiderato non uno al quale si è affezionati indipendentemente che sia un buon prodotto o meno.

Per perfezionare in modo fine questa tecnica puoi utilizzare anche i riscontri che hai durante la fase di pre-lancio, per creare nuovi contenuti affini ai desideri degli utenti che poi andrai a dare magari come bonus.

Nell’infomarketing si dice che bisogna creare un’offerta “Irresistibile

Irresistibile sta a significare che l’utente non può veramente fare a meno di acquistare in quanto la sua percezione è che se perde quell’occasione non ce ne saranno altre così, e così deve essere.

Questi concetti funzionano sostanzialmente per tutte le nicchie e in tutto il mondo.

Come prezzi è bene creare prodotti che ti permettono di dare prezzi di fascia alta, tanto per dire  € 47, € 97, € 197

in modo da abituare i tuoi clienti a questo tipo di numeri.

Chiaramente il prodotto che dai deve essere realmente utile al cliente, lo so questo concetto è la base ma non mi stancherò mai di ripeterlo.

Per chiedere tanto bisogna dare tanta, anzi di più, è sempre stato così e di questi tempi ancora di più e soprattutto se parliamo di prodotti digitali la cui percezione è ancora secondaria rispetto quelli fisici.

Applicare prezzi di fascia alta poi ti distingue dalla concorrenza e che ti piaccia o no il prezzo alto è associato alla percezione di alta qualità, che come abbiamo detto deve assolutamente esserci!

Queste strategie possono essere applicate ai vari tipi di prodotti, digitali, fisici, alle membership, ai servizi, insomma a tutto ciò che può essere venduto.

Come al solito sono bene accetti commenti, suggerimenti e domande!

 


Lascia un commento

Your email address will not be published.