Non penso che ci siano dubbi sull’importanza di avere una mailing list corposa, infatti avere parecchi contatti significa che ogni volta che esce un nuovo nostro prodotto, poterlo comunicare a tante persone, una parte delle quali acquisterà.

Ritengo che questa strategia debba essere utilizzata non solo da attività online ma anche da classiche attività tradizionali come locali notturni, ristoranti, pub, ecc.

Vedo ogni giorno gestori di locali che buttano letteralmente via soldi e tempo lasciandosi sfuggire un’opportunità.

Tra le lamentele del caso perchè chiaramente nessuno nega le difficoltà in questo momento storico, vedi locali che arrancano con due clienti un giorno, 5 un altro, ecc. ma tutti hanno in comune di non prendere i contatti email e telefono dei clienti.

I clienti sono oro, ogni cliente che entra in un locale così come ogni cliente che acquista nel tuo sito è importante per cui salva sempre i contatti dei clienti ed iscritti in una mailing list.

Offline non basta mettere un bigliettino sul tavolo di un ristorante, nessuno lascia i propri dati, c’è un modo molto semplice per ottenere i dati, facendo anche bella figura, basta applicare un principio della persuasione che si chiama “reciprocità” ossia tu dai qualcosa a me e io ricambio.

Un semplice “come vi siete trovati?”, “Tutto bene?” “Posso offrirvi un caffè?” e assieme al caffè si offre il bigliettino dove scrivere la mail e il numero di telefono, in questo modo otto su dieci lo lasciano senza problemi e nel tempo fai una bella mailing list ben fornita che puoi avvisare ogni settimana per novità ed eventi.

Pian piano l’affluenza al locale, così come al sito aumenta.

Online ci sono varie strategie per creare una mailing list corposa, avremo modo di parlarne, sicuramente la strategia di regalare un omaggio, ad esempio un ebook in cambio dell’iscrizione è una delle più usate, puoi applicarla immediatamente.

Buon lavoro!


Lascia un commento

Your email address will not be published.