Vediamo oggi i vari modi con i quali lanciare un Infoprodotto.

Il primo metodo è quello che sei costretto ad utilizzare se non hai una tua lista contatti e purtroppo è a pagamento, ossia annunci tramite google adwords e facebook ads.

Questi annunci portano sicuramente traffico alla pagina di acquisto del tuo prodotto ma devi monitorare costantemente la situazione e fare in modo che chi arriva dall’annuncio alla pagina di vendita acquisti in grande percentuale, primo perchè così raggiungi presto il punto di pareggio con la spesa e secondo perchè così cominci a farti una lista di contatti tuoi che al prossimo prodotto potrai contattare direttamente.

Il secondo metodo è quello di lanciare il prodotto vendendo direttamente alla propria lista contatti, quindi presuppone di averla già e costruire una pagina di vendita altamente persuasiva e un”offerta imperdibile.

Un altro tipo di lancio consiste nel sfruttare la lista di tuoi affiliati comunicando a loro che lancerai il nuovo prodotto e che possono promuoverlo in affiliazione oppure contattando dei partner che lavorano sulla tua nicchia, concorderai una percentuale con loro, percentuale che andrai a pagargli in cambio dell’invio del lancio del tuo prodotto alle loro liste.

Chi non ha prodotti propri, può costruire lanci di prodotti di altri, come affiliato, funziona discretamente bene per chi ha già una buona lista ma non ha nuovi prodotti, così si sfrutta il prodotto di altri e la lista propria.

Attenzione! Se non hai ne prodotto ne lista, lanciare in affiliazione un prodotto e promuoverlo con traffico a pagamento può risultare spesso una totale perdita!

Se però lavori bene e acquisisci clienti cominci a farti una lista propria che in futuro non pagherai per avere.

Come puoi vedere, la lista ha un’importanza vitale proprio perchè ti permettere di avere già un bacino di utenti a cui vendere direttamente, senza spendere un centesimo, è chiaro che per costruirla non è semplice e immediato, soprattutto negli ultimi anni in cui è diventato difficilissimo posizionarsi con un sito ai primi posti per le parole chiave che contano in quanto nei primi posti delle prime pagine ci sono solo annunci a pagamento o sono posizionate pagine di siti che sono colossi mondiali differentemente da dieci anni fa ad esempio o più, se avevi contenuti validi e inediti allora potevi arrivare ad avere un sito con molti visitatori giornalieri come traffico naturale.

Come al solito se vuoi aggiungere qualcosa, fare domande, sollevare dubbi, ecc scrivi qui sotto!

 


Lascia un commento

Your email address will not be published.