Vendere informazione è senza dubbio remunerativo già per definizione, infatti si crea un prodotto “dal nulla” e lo si vende in formato digitale quindi costi molto ridotti, nessuna giacenza, automatizzazione del processo, negozio online 24 ore su 24 ecc.

In più l’informazione che si deve vendere è quella che serve per risolvere problemi o per migliorare aspetti del proprio lavoro o della propria vita quindi parliamo di qualcosa di primario per le persone.

Ormai in rete trovi tantissima informazione ma il problema è che è estremamente spezzettata in migliaia di siti, forum e blog così che risulta spesso difficile per gli utenti fidarsi e farsi un’idea chiara di come risolvere il loro problema.

Chi cerca di risolvere un problema ha necessità di una guida pratica che spiega nel dettaglio cosa deve fare per ottenere il risultato voluto.

L’informazione può essere venduta in diversi modi dei quali abbiamo già parlato e sono fondamentalmente ebook, audiocorsi e videocorsi e questa informazione può essere reperita in diversi modi, può essere una tua competenza, puoi organizzare e raggruppare ricerche che fai in rete e che vai a scremare, selezionare e raggruppare creando così una guida completa facendo risparmiare tempo agli utenti.

In breve le persone che cercano di risolvere un loro problema sono estremamente motivate ad acquistare una guida pratica che le aiuti nel loro scopo senza farle perdere tempo senza poi aver ottenuto le informazioni volute.

Queste persone nella maggior parte dei casi, e questo è condivisibile sono disposte ad acquistare subito una guida pratica e completa che le aiuti nel loro intento risparmiando tempo ed energie.


Leave a Reply

Your email address will not be published.