Per quanto riguarda i contenuti di un blog, che devono essere aggiornati almeno due o tre volte la settimana, meglio ancora se tutti i giorni, si presentano spesso problemi perchè all’inizio magari si hanno tante cose da dire e tanto entusiasmo, poi col tempo la frequenza di pubblicazione di nuovi articoli diminuisce, questo fatto è di per se abbastanza fisiologico, occorre innanzitutto almeno fare attenzione a pubblicare sempre contenuti inerenti il tema centrale del blog che è anche il tema a cui è interessata la nicchia di mercato alla quale eventualmente ci si vuole rivolgere.
Si possono scrivere anche articoli riguardanti temi relativi a sottonicchie ma è sempre bene mantenere un’impostazione generale, ad esempio nello specifico caso di questo blog il tema centrale è quello di guadagnare online e crearsi delle rendite automatiche.
Poi si può parlare di investimenti, di vendita offline, ecc ma il tema centrale deve essere chiaro quale sia.
Se sei a corto di idee per nuovi articoli, puoi rispolverare quelli vecchi e aggiornarli con nuove nozioni apprese nel tempo oppure scrivere articoli ad esempio su come utilizzare strumenti di cui hai parlato in altri articoli, ad esempio se in un articolo hai parlato di come creare un videoprodotto puoi scrivere un articolo su come usare un software per creare un video corso.
Cosa importantissima puoi, anzi devi, ascoltare di cosa parlano di più i lettori del tuo blog e quali sono le loro esigenze e possibilmente scrivere articoli utili ad aiutarli a risolvere i loro problemi.
Se scrivi articoli su temi che vengono dibattuti dai tuoi lettori, di riflesso li spingerai a scrivere ancora più commenti.
Prendi spunto da altri blog di successo, per vedere di cosa parlano e come lo fanno, non devi mai copiare i contenuti, devi imparare e aggiungere la tua esperienza e pubblicare in base a questa e alle esigenze dei tuoi lettori.


Leave a Reply

Your email address will not be published.