Molti novizi del web agli inizi, presi dall’entusiasmo pensano che basti avere un sito e mettere online dei prodotti da vendere per realizzare vendite, purtroppo non è così semplice anzi tutt’altro!
Creare un sito visitato da molti visitatori ogni giorno non è cosa da tutti e non è cosa semplice.

Portare visitatori al proprio sito web è un problema e una difficoltà comune ma se si vuole monetizzare la propria attività è necessario.

Sostanzialmente ci sono due metodi per portare traffico ad un sito, ottimizzarlo per i motori di ricerca in modo che sia in alto nelle classifiche di ricerca e quindi ben visibile, e creare campagne pubblicitarie con google adwords o facebook Ads.

Le campagne a pagamento portano traffico ma occorre un investimento anche se a dire il vero può, con le giuste conoscenze dello strumento, essere ottimizzato, mentre le strategie Seo richiedono uno studio e del tempo e sicuramente non sono alla portata di tutti, almeno che ripeto non sia disposti a prendersi il tempo per studiare quel tema in profondità.

C’è però una bella notizia!

La cosa di cui i motori di ricerca vanno ghiotti sono i contenuti inediti, aggiornati e di qualità.
Questo perchè aziende come Google hanno bisogno di indirizzare i propri utenti verso contenuti che gli siano utili, in pratica se una persona usa google e trova ciò che desidera ne è soddisfatto quindi continua ad usarlo.

Se pubblichi contenuti nuovi periodicamente riuscirai a posizionarti bene nei motori di ricerca, meglio di certi siti anche di grosse aziende, con grafiche mirabolanti ma freddi, statici, senza personalità, utilità e contenuti.

Quindi scrivi, scrivi, scrivi, con un blog è ancora più semplice inoltre vengono indicizzati anche i commenti dei tuoi utenti.

Scrivi almeno due o tre articoli la settimana, tutti i giorni sarebbe meglio, ma con due o tre a settimana, nel tempo otterrai risultati.

In bocca al lupo!


Leave a Reply

Your email address will not be published.