Vediamo in questo articolo come procedere per aggiornare un Tema WordPress manualmente.

L’aggiornamento di un tema prevede la sovrascrittura dei vecchi file da parte di quelli nuovi.

Per effettuare un aggiornamento manuale del tema occorre utilizzare un software per il trasferimento di file su server cosiddetto FTP, tipo Filezilla.

Per collegarti al server tramite filezilla devi inserire i dati richiesti dai vari campi del software che puoi trovare sull’account del tuo hosting.

I nuovi file del tema vanno caricati nella cartella wp-content/themes e andranno a sovrascrivere quelli vecchi.

Questo metodo si rende necessario qualora per diversi motivi l’aggiornamento automatico del tema non sia consigliato in quanto possa generare problemi.

Chiaramente si tratta di andare a trasferire file all’interno del server, per cui attenzione a quando si è sul server a non cancellare altri file, in quando si andrebbe a compromettere l’integrità del sito.

In qualunque attività che ti appresti ad eseguire sul server è chiaramente d’obbligo avere una copia di backup dell’intero sito per essere in grado, se se ne dovesse presentare l’esigenza, di ripristinare il sito in breve.

Un sito rappresenta il lavoro di tanto tempo, il backup è la cosa più importante, le informazioni digitali infatti una volta perse non possono più essere recuperate, o se sono recuperabili non è detto che lo siano totalmente oppure la loro integrità potrebbe essere compromessa, quindi backup obbligatorio!


Leave a Reply

Your email address will not be published.